• scrivimi@elenacocchi.com
  • Italy
MESSAGGI SPIRITUALI
20 Gennaio 2021 – cosa dobbiamo aspettarci oggi?

20 Gennaio 2021 – cosa dobbiamo aspettarci oggi?

Stamattina ricevo un messaggio di Ashtar, ovviamente dalla fretta di venire al lavoro ho lasciato il quaderno sul tavolo, posterò il messaggio integrale appena possibile.

dal webRiassumendo le sue parole profonde ha invitato a restare connessi con l’Universo, collegando la nostra coscienza al Padre, alla Luce, ha comunicato che molti resteranno impigliati nel recinto, riferendosi al Campidoglio di Washington DC, ci saranno possibili perdite di tensione elettrica nei prossimi giorni e continua a parlare del voler rubare l’acqua da parte di poteri economici forti.

La giornata di oggi l’ha definita un giorno 8 (calcolo uscito dalla somma di 20+01+2021 =2+1+2+2+1) il numero della connessione tra Cielo e Terra, dove l’energia si intersecherà con Malkuth la sfera della Sefira che rappresenta il regno terreno espressione dell’Energia delle altre sfere. E’ la simbiosi delle energie dell’aldilà con la materia.

Cosa dobbiamo aspettarci oggi? sicuramente un cambiamento, una lotta interiore che sfocia in molti di noi con il desiderio di libertà, di pace, di vita, di espansione ad un mistero di Dio capace di purificare la coscienza ed anche la realtà materiale.

Malkuth si trasforma e sempre più si delimitano due vie chi lascia il mortifero per la vita chi si aggrappa invece alle uniche certezze che gli vengono date da altre persone, Malktuh è il limite in cui i due alberi si intersecano e producono la propria essenza: Sephirot è l’albero della vita la connessione con Dio, Qelipot o Qliphoth è l’alberto della morte. In questo punto esatto la dualità ha inizio, la sfida del numero otto è di portare equilibrio ma un equilibrio attraverso la conoscenza della Luce di Dio. Nei tarocchi l’otto è rappresentato dall’Arcano La Giustizia il cui significato è equilibrio, vittoria inaspettata, contatto con l’energia superiore oltre a riportare equilibrio in ogni ambito della vita. Oggi credo che sia un giorno di rivelazione, a più riprese dall’Universo hanno sempre insistito sul fatto di doverci risvegliare, di scegliere la vita, ma la vita vera non un surrogato gestito da chi ha in mano potere, denaro, media. Non facciamoci spegnere con un click!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: