• scrivimi@elenacocchi.com
  • Italy
MESSAGGI SPIRITUALI
Le parole della Madre Celeste

Le parole della Madre Celeste

Buonasera Combattenti, condivido con voi questo messaggio ricevuto adesso dalla Madre Celeste, dove ci esorta a pregare, meditare e ripulire il nostro cuore e la nostra mente.

Ci dà anche una chiave di lettura sul denaro, sulla sua energia sporcata nel tempo dall’arroganza e dal potere, ci invita a condividere con gli altri, prendendoci cura di chi ha meno di noi.

A volte basta anche un piccolo gesto gentile, una coperta calda, una regalo a chi soffre, perchè ognuno di noi può nel suo piccolo cambiare il mondo.

 

«Senti nel tuo cuore quanta dolcezza emana il mio viso, senti nel tuo cuore quanto amore può ancora un battito umano, senti nella tua mente le mie parole, ascolta popolo della Terra ascolta quanto ancora possiamo fare per voi. 

Ascoltatemi, ascoltatevi, ascoltateci da più di un tempo vi chiediamo di cambiare, vi diciamo di pregare e di fare qualcosa per chi non ha la stessa mesa di pane, la ricchezza è stata distribuita in modo equo quando Dio ha creato tutto, quando abbiamo messo ogni singola creatura sulla Terra, tutto era in parti uguali, non c’era differenza, non c’era necessità di deturpare e di togliere ad un altro. 

Popoli insieme ad altri popoli, in questo mio messaggio di oggi voglio donarvi ancora un altro segnale di accoglienza, di speranza, non allontanatevi dalla strada di luce, non distruggete la vostra vita correndo dietro a sogni effimeri, alla ricchezza fatta di odio, di usurpazione di intere popolazioni. Non dovete perdervi dietro alla dispersione dei soldi, perché sono stati contaminati nel tempo con il sangue umano ed hanno bisogno di essere ripuliti nella loro interezza energetica, fisica e psichica. Cosa voglio dirvi con queste parole? che finché non perderanno il loro culto satanico i soldi saranno sempre visti come qualcosa di irraggiungibile per i quali si dovrà pagare sempre il prezzo del compromesso, dell’inganno e dello sperpero. 

Cambiate voi stessi dentro il cuore, dentro il vostro spirito facendo opere piccole ma importanti, dando un pezzo di pane ha chi ha fame, coperte ha chi ha freddo, lasciandovi liberi sempre di vivere in armonia con la Creazione Divina. Io vengo oggi nella giornata dedicata a me a te piccola scrivana che siedi qui aspettando che arrivi il Creatore a manifestare la sua potente mano e solo chi è in grado di discernere le piccole cose sarà in grado di comprendere le cattiverie che stanno succedendo attorno a voi, le tante ingiustizie si sono accumulate dentro un paniere grande come l’intero vostro pianeta, anime stanche stanno lasciando la Terra, altre ancora nei prossimi mesi, stanche di vivere in una gabbia dorata che crea tanta frustrazione. 

Anime della Terra ascoltate il vostro cuore, ascoltate le mie parole perché sono parole di liberazione: offrite la vostra luce interiore all’energia cristica, offrite la vostra anima all’amore, alla compassione, all’unione, non lasciate che vi rendano servi, non lasciate che vi dividano nel cuore, nella fisicità, la vostra famiglia siete tutti voi, verremo a radunarvi presto.

Abbiate fiducia e pregate per il vostro spirito, per la vostra intelligenza che possano restare nella luce e nel discernimento.

Grande tribolazione all’interno di ogni singolo individuo, grande tribolazione nei governi, il grande setaccio agisce da tempo, ora la scrematura sarà ancora più forte. Lasciate andare nell’amore le persone, unitevi nell’amore, chi ancora non comprende verrà messo davanti a situazioni e notizie molto dure da digerire. Siate pronti con le fiaccole ad accogliere i segnali del Cielo. Siate vigili in voi stessi.

Pace a te popolo della Terra vi ricopro del mio mantello e prego per voi, pregate anche voi con me.»

 

immagini prese dal web

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: